club 27

Il Club 27 è un locale di Alqonquia, è gestito da Jacob Thompson e serve da ritrovo principale dei The Poker Five. Si pratica gioco d’azzardo e prostituzione, seppure dietro licenza garantita dalla riserva indiana che gestisce l’isola.
Il Club fu uno dei primi locali di Alqonquia, aprendo nel ‘72 prima della ristrutturazione dell’isola in centro per il gioco d’azzardo. Inizialmente si chiamava “acid heaven”, ma il nome cominciò a cambiare a rotazione una volta all’anno. Nel ‘94, dopo la morte di Kurt Cobain, l’allora proprietario del locale (Jeff Viggo) decise di chiamarlo Club 27 e di promuoverlo con camerieri vestiti come musicisti rock deceduti. Nonostante l’evidente cattivo gusto, il gimmick ha successo e il locale comincia a figurare su alcune guide per turisti di Devil’s Bay.
Nel 2000 Viggo scompare e il locale passa sotto la gestione degli allora nascenti Poker Five. Nel 2005 la gestione è affidata al giovanissimo Jacob Thompson ma gli affari cominciano a rallentare.
Dal 2010 al 2011 il local è stato sotto sorveglianza del FBI durante la loro indagine sugli elementi criminali ad Alqonquia, ma le indagini chiudono a Gennaio del 2012 e il locale ha un’improvvisa ripresa di fortuna – potendosi permettere restauri e nuove assunzioni.

club 27

Devil's Bay: Mage Lord_MoltenPlastic Lord_MoltenPlastic